Gustibus Speciale Pizza, la sfida tra Italia e Scozia

Puntata finale domani, alle 10.45, su La7 di “Gustibus Speciale Pizza” condotto da Roberta de Mattheis.
In onda da domenica 24 giugno Gustibus la trasmissione ha dedicato uno speciale Pizza di sei puntate consecutive.
Le puntate si sono svolte nel caratteristico borgo di Ugento, in Salento, con la partecipazione dei giudici Luigi Stamerra in veste di capo giuria, seguito dal francese Pinin Mongellì e dall’italiano Max Barnaba, maestro della pizza senza glutine.
I concorrenti suddivisi in squadre per nazioni di appartenenza Italia 1, Italia 2, Giappone, Danimarca, Albania, Romania, Scozia si sono sfidati su 4 tipologie di pizze: pizza stile libero, pizza in pala, pizza napoletana, pizza gourmet o dessert.
Sono partiti in 28 i pizzaioli che hanno preso parte alle 7 squadre scelte, ma solo in 8 sono arrivati alla finale di oggi in base ai punteggi che sono stati stabiliti nel corso delle varie puntate.
Realizzate più di 100 pizze dai colori e sapori di tutto il mondo, con la partecipazione delle maggiori e autorevoli aziende italiane del settore, che hanno messo a disposizione macchinari e ingredienti per la realizzazione delle pizze in gara.

Ma conosciamo i protagonisti della squadra che rappresenta l’Italia a partire da:
Raffaele Di Donfrancesco nato a Galatina il 17.08.1978, pizzaiolo da 27 anni con apertura del locale nel 2006.
Piccininni Domenico nato a Molfetta il 26.01.1959 chef di cucina diventato pizzaiolo per esigenze lavorative quando ha aperto il suo locale nel 1992.
Daniela Rizzello la lady pizza della squadra nata il 16.07.1982 apre il suo locale 13 anni fa iniziando la sua avventura da pizzaiola, appassionandosi nel tempo.
Daniele Tarantino nato a Nardò nel 21.06.1988 che intraprende l’arte della pizza da piccolo quando i suo genitori aprono il loro locale pizzeria.

Sono i 4 pizzaioli professionisti che hanno formato la squadra nazionale Italiana, frutto di una competizione avvenuta nella prima puntata tra 20 pizzaioli professionisti italiani.
In finale uniti e combattivi più che mai il loro motto è “pizza”… pizza per tutti, e presenteranno nella finalissima contro la Scozia , una pizza classica, una pizza senza glutine, una pizza vegana e una pizza dessert.

Raffaele Di Donfrancesco realizzerà la Pizza classica
impasto con farina di tipo 1, crema di carciofi, mozzarella, gambero di Gallipoli marinato con limone e arance, pomodorino soleggiato e zucchine grigliate.

Piccininni Domenico la Pizza senza glutine gourmet
Impasto di mix di farine senza glutine cotto al tegamino con cetrioli, filetto di pomodoro, songino, pomodorino giallo confit, tonno scottato, salsa yogurt, cialda di riso e sesamo, olio evo il tutto affumicato con trucioli di albero di melo.

Daniela Rizzello la Pizza vegana
Impasto fatto con farina di alga spirulina, burger di ceci e spinaci, cipollotti confit, pomodori marinati e crema di tofu e opunzia.

Daniele Tarantino la Pizza dessert
impasto al cioccolato con crema chantilly , frutta fresca di stagione, bignè ripieni di crema pasticciera e crumble al torroncino.
Da sottolineare che tutti e quattro i pizzaioli Italiani sono iscritti dell’Associazione Pizzaioli Professionisti, una grande realtà associativa che da tempo valorizza e promuove la pizza nel mondo con serietà e formazione.

Quindi tutti a tifare per gli Azzurri della pizza a partire dalle 10.40 su La7 con “Gustibus Speciale Pizza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *