Luppolo & Farina, la nuova sede (Latiano, Brindisi)

π™»πšŠ πš™πš’πš£πš£πšŠ Γ¨ πš›πš’πšŒπšŽπš›πšŒπšŠ πšπšŽπšπš•πš’ πš’πš—πšπš›πšŽπšπš’πšŽπš—πšπš’. È πšœπšŽπš–πš™πš•πš’πšŒπš’πšΓ . π™»πšŠ πš™πš’πš£πš£πšŠ Γ¨ πšŒπš˜πš—πšŸπš’πšŸπš’πšŠπš•πš’πšΓ β€.
(π™²πš›πš’πšœπšπš’πšŠπš—πš˜ πšƒπšŠπšžπš›πš’πšœπšŠπš—πš˜, π™»πšžπš™πš™πš˜πš•πš˜ 𝚎 π™΅πšŠπš›πš’πš—πšŠ)

Cristiano, il gigante buono nonchΓ© pizzaiolo di Luppolo e Farina, crede nella semplicitΓ .
Punta alla genuinitΓ  e alla freschezza dei prodotti.
Ricerca di persona gli ingredienti dal contadino o al mercato.
Questa semplicitΓ  Cristiano Taurisano e il suo socio Davide Barile l’hanno voluta mettere tutta nella sede nuova della loro pizzeria di Latiano (Brindisi).
Luppolo & Farina ha, infatti, cambiato casa a inizio gennaio.


Lo staff, che conta 19 ragazzi, ha traslocato in un locale, sempre in paese, studiato nei minimi dettagli e decisamente piΓΉ grande.
I forni diventano due e sono Valoriani, β€œuna garanzia nel settore”. Cristiano se li Γ¨ fatti costruire su misura e personalizzati.


I coperti da una sessantina sono diventati 140. Oltre a due capienti sale, c’è una veranda con stufette e grandi vetrate apribili per le calde serate d’estate che dΓ  su una piazzetta pronta ad accogliere altri tavoli.


Sul soffitto e alle pareti costosissimi pannelli di fibre di legno e di muschio stabilizzato fonoassorbenti che si nutrono di luce e umiditΓ .
β€œSono materiali semplici – dice Davide – Volevamo un locale autentico che rispecchiasse l’identitΓ  di Luppolo & Farina. Siamo una pizzeria, volevamo creare qualcosa che avesse personalitΓ  e che ricreasse per i clienti un ambiente familiare con il massimo dei comfort”.
C’è anche un β€œtavolo sociale”, sempre libero, per coppie o gruppi senza prenotazione ma che non vogliono rinunciare a una pizza. β€œPensate che sono piΓΉ gli over 50 che socializzano rispetto ai giovani”, dice stupito Davide.
C’è un’altra saletta, abbellita dalle stravaganti e particolarissime opere del ceramista di Grottaglie Giorgio Di Palma, per ora chiusa al pubblico ma che potrebbe diventare presto uno spazio per interessanti percorsi di degustazione.

Cristiano non ama gli estremismi. Ma ama sperimentare.
Per l’impasto ora utilizza una farina nuova con un brevetto unico al mondo guarda un po’ proprio delle mie zone, del Piacentino, con la quale prepara la biga di 24 ore con un’impastata finale di altre 30 ore per un’idratazione del 70-74%.


Il menu ha subito qualche piccolo cambiamento rispetto alla vecchia sede. Meno pizze ma qualitΓ  sempre piΓΉ al top.
Qualche esempio.
La pizza Regina ha il pomodoro pelato bio, mozzarella di bufala Dop, filetti di San Marzano Dop, olio evo Frantoio Muraglia e basilico.

I Magnifici 4 Γ¨ preparata con fiordilatte del Caseificio Lanzillotti, conserva di pomodorini del piennolo gialli Conserve Gentile, pomodorini fiaschietto semisecchi bio Calemone, pomodori corbarino Sapori di Corbara, filetti di San Marzano Dop.

La Campana Γ¨ con provola di bufala affumicata dop, pomodorini del piennolo del Vesuvio dop Conserve Gentile, capperi selvatici pugliesi, origano nostrano.

Il disco dell’Alice ar-rapata Γ¨ farcito con fiordilatte caseificio Lanzillotti, rape in due consistenze, alici del Cantabrico in olio evo, friscous salentino saltato in padella con aglio, olio e peperoncino. PiΓΉ stagionale di così…

Consiglio prepizza: il tris di frittatine di pasta, una new entry. C’è la Classica (bucatini del pastificio Gentile, macinato misto, pomodoro San Marzano Dop, piselli, besciamella e parmigiano reggiano), la Genovese e Pasta e Patate.
Non perdetevi i crocchΓ©, piccoli e sfiziosissimi.


Per chiudere invece il babΓ . Ma la scelta tra i dolci puΓ² ricadere a seconda delle vostre voglie anche su spumoni, cheesecake e torte.

Non potevamo non abbinare alle pizze di Cristiano una buona birra artigianale. Per amicizia ma anche per amore-passione abbiamo scelto la Galetta del Birrificio Daniel’s di Manduria di Daniele Romano e Anna Fiorenza.

Margherita: 5 euro.

Luppolo & Farina
Via Francesco D’Ippolito, 98
Latiano BR
Giorno di chiusura: MAI.
Tel. 392 495 5782

2 risposte a “Luppolo & Farina, la nuova sede (Latiano, Brindisi)”

  1. E per quanto riguarda il “senza glutine”?

  2. Angela Longo dice: Rispondi

    Siete i πŸ”qualitΓ  e professionalitΓ  vi distingue. Grazie per aver costruito con impegno e determinazione il vostro sogno che ora e’ diventato anche il nostro πŸ‘πŸ‘πŸ‘bravi bravi complimenti e lunga vita😘😘😘😘😘😘😘

Lascia un commento